Sistemi a infrarossi e pannelli solari: a cosa prestare attenzione durante l'installazione? II.

L'infra-pannello combinato con un sistema solare sta diventando sempre più popolare tra coloro che cercano una fonte di energia sostenibile ed economica per la propria casa. Un componente chiave di un sistema solare domestico è la batteria, che consente di immagazzinare l'energia.

L'infra-pannello utilizza 98% dell'energia consumata, quindi questo da solo rappresenta un enorme risparmio. Naturalmente, se un sistema solare può coprire una parte o tutto il fabbisogno energetico, è ancora meglio. Quando si progetta un sistema combinato, è importante prendere in considerazione l'uso energetico della casa e determinare l'esatta posizione, la potenza, le dimensioni e la capacità degli infra-pannelli.

Per garantire un approvvigionamento energetico continuo alla vostra casa, l'energia prodotta deve essere immagazzinata. Una delle parti più importanti di un sistema solare domestico è quindi la batteria. Esistono molti tipi di batterie solari e naturalmente possono differire per prestazioni, prezzo e durata.

Tipi di batterie solari

Batterie al piombo

Le batterie solari al piombo sono semplici e facili da usare e il loro basso costo le rende le più diffuse sul mercato. Lo svantaggio è che non hanno una durata di vita pari a quella delle batterie più moderne.

Batterie agli ioni di litio

Sono molto popolari perché hanno una lunga durata, sono molto efficienti e hanno un'ottima capacità di carica, quindi possono immagazzinare molta energia. Hanno una densità energetica superiore a quella delle batterie solari al piombo, che le rende più leggere e più piccole.

Batterie a flusso redox

Il vantaggio principale di una batteria solare a flusso è che può immagazzinare grandi quantità di energia ed è particolarmente efficiente nella generazione di energia solare. È facile da espandere e ha una capacità di accumulo maggiore rispetto ad altri tipi di batterie. Lo svantaggio è che è più grande e più pesante, il che limita le possibilità di installazione. Inoltre, attualmente rientra nella categoria più costosa.

Batterie al sodio cloruro di nichel

Sono batterie solari molto sicure e affidabili e funzionano bene anche a temperature estreme. Quest'ultima caratteristica può essere un vantaggio nei climi caldi. Lo svantaggio è che hanno un costo di installazione elevato e sono più pesanti di altre tipologie.

Altri aspetti della selezione delle batterie solari

Capacità di stoccaggio. La capacità di una batteria solare è espressa in Wattora (Wh), ovvero la quantità di energia che la batteria può immagazzinare. Per calcolare la capacità necessaria, è importante valutare il proprio fabbisogno energetico, le proprie abitudini di consumo (ad esempio l'utilizzo notturno) e le dimensioni del proprio impianto solare.

Dimensioni. Le dimensioni della batteria sono determinate dalle dimensioni dell'impianto solare complessivo, ma dipendono anche in larga misura dalle condizioni del sito di installazione.

Durata della vita. Ciò dipende in larga misura dal tipo di batteria solare (vedi sopra), dal funzionamento e dalle condizioni atmosferiche.

Produttore. Vale la pena di scegliere prodotti di un produttore noto e affidabile, anche se il loro prezzo è leggermente superiore, perché si tratta di un investimento a lungo termine ed è importante che il nostro impianto solare ci serva il più a lungo possibile.

È molto importante che, qualunque sia il tipo di batteria solare scelto, si presti la giusta attenzione alla sua manutenzione. Affidate l'installazione solo a un professionista. L'installazione di pannelli solari è un processo molto più semplice, infatti si può fare senza distruggere nulla, in poco tempo e senza alcuna autorizzazione.

Articoli simili

Rimozione e prevenzione della muffa in casa

Purtroppo, con l'arrivo del fresco, questo ostinato nemico fa la sua comparsa nelle proprietà soggette a muffa ed è molto difficile da combattere. Ma cosa fare se siamo alle prese con la muffa? Innanzitutto, rimuovere la muffa e poi evitare che riemerga. Come fare? Ve lo mostriamo!

Per saperne di più "

Terrazze ricaricate: l'impatto dei riscaldatori a infrarossi per esterni sull'ambiente e sui nostri portafogli

Con la continua crescita della popolarità delle terrazze, sempre più persone cercano di ampliare la propria casa con uno spazio esterno dove poter trascorrere il tempo all'aria aperta. Ma nei mesi o nelle serate più fredde, spesso è necessaria una soluzione di riscaldamento. I riscaldatori radianti a infrarossi per esterni sono una scelta eccellente in queste situazioni, in quanto sono efficienti dal punto di vista energetico, rispettosi dell'ambiente e forniscono un calore confortevole.

Per saperne di più "
it_ITItaliano